torna all'Home Page
   
giovedì 23 novembre 2017
 
Il Prof. Luigi Di Bella
 
  Contiene 752 articoli  
  News  
  Rassegna stampa  
  testimonianze  
  relazioni mediche  
  Rassegna scientifica  
  Diritto e Giurisprudenza  
  Editoriale  
  dedicato a  
 
Leggi un articolo estratto a sorte
 
Glossario
Ricerca per lettera iniziale:
a - b - c - d - e - f - h - m - n - p -
t -
 
Contatti
tel: 055 7330595
fax: 055 353345
0187 563172
e-mail: atsat@mediastaff.com

Rassegna stampa

Con la sperimentazione la sopravvivenza sale al 66%
Club Di Bella: avevamo ragione

ROMA - Malgrado la sperimentazione del metodo Di Bella "non si sia preoccupata della vita dei pazienti" e "non abbia offerto risposte convincenti", la sopravvivenza "è aumentata in realtà di circa il 66%, dato che a tre mesi dall'inizio della terapia due terzi dei pazienti erano in vita" sebbene la loro aspettativa di vita massima fosse di tre mesi. Queste le conclusioni presentate a Roma dai medici e farmacologi del Siste (Società italiana studio e terapia biologica dei tumori) che hanno esaminato i dati della sperimentazione raccolti dall'Istituto superiore di sanità (Iss) e presentati nel luglio scorso. L'avvocato Enrico Aimi ha presentato un esposto alla Procura Roma per verificare quanti pazienti arruolati nella sperimentazione sono in vita.

La Repubblica 16/10/1998
www.repubblica.itg
   
  stampa quest'articolo
<<:: Pagina precedente invia l'articolo ad un amico

 

 

 

Cerca su Atsat.it


nel sito
nell'archivio articoli

Tutte le parole
Ogni parola
Frase esatta


Ultimi 5 articoli

 

 




Area Riservata
 

Newsletter A.T.S.A.T.
 

Segnala ad un amico
Nome mittente

 

Nome destinatario

 
e-mail destinatario
   
   
   
 

Risoluzione minima 800 x 600 - copyright 2002-2003 A.T.S.A.T. Onlus Firenze
web design by Mediastaff Web Solutions La Spezia in memoria di Susi

Condizioni d'utilizzo| Informativa sulla Privacy