torna all'Home Page
   
lunedì 20 novembre 2017
 
Il Prof. Luigi Di Bella
 
  Contiene 752 articoli  
  News  
  Rassegna stampa  
  testimonianze  
  relazioni mediche  
  Rassegna scientifica  
  Diritto e Giurisprudenza  
  Editoriale  
  dedicato a  
 
Leggi un articolo estratto a sorte
 
Glossario
Ricerca per lettera iniziale:
a - b - c - d - e - f - h - m - n - p -
t -
 
Contatti
tel: 055 7330595
fax: 055 353345
0187 563172
e-mail: atsat@mediastaff.com

Rassegna stampa


Il prof Di Bella stazionario resta in reparto

Sono stazionarie le condizioni di Luigi Di Bella, che per ora resta ricoverato all'ospedale Estense nonostante il miglioramento registrato negli ultimi giorni. Secondo i medici la fase più acuta della crisi si è risolta, e proprio il professore nei giorni scorsi aveva chiesto di essere dimesso. I sanitari hanno preferito tuttavia trattenere Di Bella in reparto, almeno fino al ristabilimento delle sue condizioni ottimali. Il fisiologo era stato ricoverato nella notte tra domenica e lunedì 26 maggio a causa di una crisi respiratoria, aggravata probabilmente dalla delicata condizione clinica del professore che, nel maggio dell'anno scorso, ha subìto un intervento al cuore per l'installazione di un pace maker.
A rendere più critiche le condizioni di Di Bella è stata un'infezione alle vie urinarie, che ha rischiato di compromettere il funzionamento dei reni. Due giorni fa il miglioramento, con la parziale guarigione dell'infezione e il calo della febbre.

Il Resto del Carlino 08/06/2003
http://ilrestodelcarlino.quotidiano.net/chan/29/4:4463357:/2003/06/08
   
  stampa quest'articolo
<<:: Pagina precedente invia l'articolo ad un amico

 

 

 

Cerca su Atsat.it


nel sito
nell'archivio articoli

Tutte le parole
Ogni parola
Frase esatta


Ultimi 5 articoli

 

 




Area Riservata
 

Newsletter A.T.S.A.T.
 

Segnala ad un amico
Nome mittente

 

Nome destinatario

 
e-mail destinatario
   
   
   
 

Risoluzione minima 800 x 600 - copyright 2002-2003 A.T.S.A.T. Onlus Firenze
web design by Mediastaff Web Solutions La Spezia in memoria di Susi

Condizioni d'utilizzo| Informativa sulla Privacy