dedicato a

< C L I C C A  P E R  S T A M P A R E  >


Mara

Non potevamo fare a meno, in questo numero, di ricordare la nostra cara amica Mara che ci ha lasciato aprendo un vuoto che difficilmente si potrà colmare. La sua capacita organizzativa la sua costante voglia di fare è rimasta invariata anche e quando le sue forze erano esigue. Nei momenti più duri il suo pensiero era per gli altri e la sua tenacia ammirevole. Il nostro ricordo si può ben concludere citando le parole del marito Alessandro “… A tutti noi rimane un dolore infinito, abbiamo perduto una grande persona”.

A.T.S.A.T.

09/04/2002
 
   
indirizzo di questo documento: http://www.atsat.it/articolo.asp?id_articolo=21
   
<<:: Torna alla versione per schermo

AVVERTENZA: L'associazione A.T.S.A.T. non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di inesattezze in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su ATSAT.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.