Rassegna stampa

< C L I C C A  P E R  S T A M P A R E  >

Somatostatina, prezzo gonfiato?
Lo spettro della speculazione

La somatostatina è l'elemento che rende la terapia Di Bella roba da ricchi. L'accusa mossa dall'Italia dibelliana alle case farmaceutiche è quella di avere gonfiato i prezzi. Ma Farmindustria rilancia: «Il ministero della Sanità», si legge in una nota stampa dell'organo di categoria, «ha rilevato che a fronte di un costo medio per milligrammo di 162.800 lire praticato in Italia, si registrano costi medi di 347 mila lire in Germania, 149 mila in Francia, 234.436 in Austria, 219.024 in Belgio, 194.559 in Grecia e 146.344 in Spagna». Cifre che però non hanno convinto tutti. Il professor Luciano Caprino, farmacologo dell'Università "La Sapienza" di Roma e direttore della scuola di perfezionamento di Farmacoeconomia, ha condotto una sua indagine personale, da cui emergono costi ben diversi per la somatostatina. Secondo il professore infatti la Bachem, una delle poche ditte al mondo che sintetizzano l'ormone per conto terzi, vende un milligrammo di somatostatina a 5 mila lire. Caprino tutto sommato è in linea con quanto denuncia Giuseppe Di Bella, figlio del professore Luigi: «Sul mercato libero», ha affermato Di Bella, «la sostanza costa 2 mila lire a milligrammo; considerati i costi di preparazione galenica magistrale e di commercializzazione il costo complessivo non dovrebbe superare le 20 mila lire». Intanto in ospedale il costo di un mese di terapia con somatostatina si aggirerebbe sui 2,7 milioni di lire. In farmacia circa 10 milioni e mezzo al mese. Al costo del farmaco vanno aggiunte circa 200 mila lire relative al prezzo delle siringhe temporizzate necessarie per la sua somministrazione, vista la brevissima emivita (circa 1 minuto). Molto modesta l'incidenza del costo degli altri farmaci del metodo Di Bella per i quali, complessivamente si spendono poche decine di migliaia di lire al mese. Ma questo vale per i dati ufficiali. Il mercato nero ha altre leggi.

Corriere Medico 08/07/1998
http://www.tin.it/ariete/dibella6.html  
   
indirizzo di questo documento: http://www.atsat.it/articolo.asp?id_articolo=371
   
<<:: Torna alla versione per schermo

AVVERTENZA: L'associazione A.T.S.A.T. non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di inesattezze in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su ATSAT.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.