Rassegna stampa

< C L I C C A  P E R  S T A M P A R E  >

IL LUTTO: E' morto questa mattina, il fisiologo modenese che mise a punto la cura anticancro a base di somatostatina. Era ricoverato per una grave crisi respiratoria. Aveva 91 anni
Addio al professor Luigi Di Bella

MODENA 1 LUGLIO 2003 - Il prof. Luigi Di Bella, il noto fisiologo modense che mise a punto una cura anticancro a base di somatostatina, melatonina e bromocriptina, morto questa mattina all'Osepdale Estense di Modena. Aveva 91 anni. Il prof. Di Bella s' spento lentamente nel reparto in cui era ricoverato da alcune settimane in seguito a una crisi respiratoria che l'aveva colpito verso la fine di maggio, dopo altri ricoveri subiti nel recente passato a causa di alcuni edemi polmonari. Era portatore di pace-maker. La camera ardente sar allestita nel primo pomeriggio dell'Ospedale civile, un nosocomio vicino all'Ospedale Estense in cui il fisiologo ideatore della terapia MdB si spento intorno alle 10.

La Nazione 01/07/2003
http://lanazione.quotidiano.net/art/2003/07/01/4515649  
   
indirizzo di questo documento: http://www.atsat.it/articolo.asp?id_articolo=391
   
<<:: Torna alla versione per schermo

AVVERTENZA: L'associazione A.T.S.A.T. non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di inesattezze in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su ATSAT.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.