Rassegna stampa

< C L I C C A  P E R  S T A M P A R E  >


Rai: Unione, no a trasmissione su "Cura Di Bella"

Roma, 10 mag. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - "E' grave che il servizio pubblico si presti a propagandare la cosiddetta cura Di Bella, dopo che ormai da anni la comunità scientifica ha detto parole definitive al riguardo". Si esprimono così, in una lettera inviata al direttore generale della Rai, Flavio Cattaneo, e al presidente della Commissione di Vigilanza dell'emittente pubblica, Claudio Petruccioli, i parlamentari dell'Unione Giorgio Merlo (Margherita), Mauro Fabris (Udeur), Valerio Calzolaio (Ds), Massimo Donadi (Idv), Gianfranco Pagliarulo (Pdci), Alfonso Gianni (Prc), Antonello Falomi (Il Cantiere), Gerardo Labellarte (Sdi) sulla puntata di "Porta a porta" che andrà in onda domani, dedicata alla cura antitumorale del professor Luigi Di Bella.

RomagnaOggi.it 10/05/2005
http://www.romagnaoggi.it/showarticle.php?articleID=31975&posizione=24_ore_mondo&storico=tutti  
   
indirizzo di questo documento: http://www.atsat.it/articolo.asp?id_articolo=673
   
<<:: Torna alla versione per schermo

AVVERTENZA: L'associazione A.T.S.A.T. non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di inesattezze in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su ATSAT.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.