Rassegna stampa

< C L I C C A  P E R  S T A M P A R E  >


Riparte da Torino il metodo Di Bella

Questa sera all’Hotel Ambasciatori, alle 20,30 Giuseppe Di Bella, figlio e prosecutore dell’opera paterna sulla lotta al cancro terrà una conferenza sulle terapie che anni fa hanno suscitato tante polemiche. promotore dell’iniziativa è il deputato di An, Roberto Salerno. «Intendo far partire proprio daTorino, la rimonta a favore del metodo Di Bella che sta confermando ovunque la sua efficacia terapeutica e scientifica’, dice il parlamentare della CdI. E aggiunge che «il ricorso alla Multiterapia Di Bella è in continuo aumento e questo deve far riflettere sulla sua legittima iscrizione a tutti gli effetti tra le terapie perseguibili per la lotta al tumore. Pèrtanto lanceremo la sottoscrizione perottenere il suo inserimento nella fascia A dei farmaci gratuiti denunciando e contestando il fatto che tuttora migliaia di malati che scelgono tale terapia devono indebitarsi pesantemente per potersi curare».

il Giornale del Piemonte 17/11/2006
 
   
indirizzo di questo documento: http://www.atsat.it/articolo.asp?id_articolo=741
   
<<:: Torna alla versione per schermo

AVVERTENZA: L'associazione A.T.S.A.T. non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di inesattezze in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su ATSAT.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.